PROGETTI AFS

CLUSTER4GREEN

Promoting innovative clusters and value chain of SMEs for sustainable development

Cluster4Green-Copertina

Il Progetto “CLUSTER4GREEN – Promoting innovative clusters and value chain of SMEs for sustainable development” (Codice C_A.1.2_0015 – CUP E19J21014750004) è un progetto finanziato dal Programma ENI CBC MED 2014-2020 (Autorità di Gestione: Regione Autonoma della Sardegna). Il Progetto, della durata di due anni, è stato avviato in data 10/12/2021 e terminerà il 09/12/2023.

Il progetto è coordinato dal Beneficiario principale ASS.FOR.SEO. Società Consortile ar.l. (sede: Roma, Italia) in partnership con ANIMA Investment Network (Francia), BIC EURONOVA, S.A. (Spagna), Federation of Egyptian Industries (Egitto), CONECT – Confédération des Entreprises Citoyennes de Tunisie (Tunisia), Berytech Foundation (Libano) e Amman Chamber of Industry (Giordania).

Acronimo: CLUSTER4GREEN

Obiettivo tematico: A.1 Sviluppo delle imprese e delle PMI

Priorità: A.1.2 Raggruppamenti economici euromediterranei

Paesi: Italia, Francia, Spagna, Egitto, Tunisia, Libano, Giordania

Dati finanziari 

Budget totale 0,9 milioni

Contributo dell’Unione Europea: 0,8 milioni

Cofinanziamento del progetto: 10%

Finalità

Supportare le PMI nell’adozione di processi di innovazione dell’economia circolare e nella definizione di accordi consolidati di collaborazione a livello nazionale e internazionale, anche attraverso la creazione di partenariati pubblico-privato.

La creazione di opportunità economiche attraverso la promozione e lo sviluppo dell’economia circolare mediterranea è l’essenza di CLUSTER4GREEN. In gran parte della regione, il potenziale di leva dell’economia circolare continua a rallentare, incidendo profondamente sulla capacità dei settori verdi di generare ricchezza e posti di lavoro. CLUSTER4GREEN raccoglierà l’eredità di diversi progetti precedenti che hanno aperto la strada all’adozione di modelli di sviluppo sostenibili, basati sul concetto circolare, in settori come il tessile, l’edilizia o le città intelligenti. Il percorso verde proseguirà con la generazione di un “Programma MED di Economia Circolare Comune” volto a supportare sia gli imprenditori green che le autorità locali responsabili della creazione di un adeguato ambiente di business green. Saranno sviluppati e presentati modelli di business innovativi e sostenibili a un gran numero di aziende nel corso di specifiche attività di formazione e assistenza. Come ultima tappa del percorso, verranno stabilite alleanze di investimento sostenibile che contribuiranno alla formazione di partenariati pubblico-privato su scala nazionale e internazionale: di conseguenza, il progetto contribuirà a “rendere più verdi” diversi settori industriali del Mediterraneo a livello pilota.
L’ambizione di CLUSTER4GREEN in termini di impatto è della massima importanza, ovvero affrontare una delle maggiori sfide del l’area mediterranea: creare nuove opportunità economiche che si traducano nel bene più prezioso, l’occupazione. Per raggiungere questo obiettivo, il progetto dispone di strumenti molto validi. Lo strumento principale che il progetto utilizzerà per generare crescita è l’attivazione di vere e proprie Partnership Pubblico-Private che innescheranno attività imprenditoriali green basate su solidi modelli di business dell’economia circolare. Aumentando le capacità di transizione degli imprenditori verso modelli di economia circolare e le capacità delle autorità pubbliche e private di inquadrare e finanziare investimenti sostenibili, l’ecosistema mediterraneo sarà più pronto che mai a generare imprese e posti di lavoro green.
  • Gruppi industriali e MPMI
  • Esperti in economia circolare
  • Organizzazioni di investimento pubblico e privato
  • Leader politici
  • 2 strategie di investimento integrate, sostenibili e socialmente responsabili
  • 1 rete che riunisce più di 150 partecipanti
  • 1 programma di gestione integrato per gruppi innovativi
  • 1 programma di economia circolare
    1 formazione completa impartita a più di 60 PMI
  • Assistenza personale fornita a 20 MPMI
  • 1 evento nazionale sul quadro degli investimenti sostenibili
  • 1 alleanza di investimento sostenibile per creare efficaci partenariati pubblico-privato